Contrada Castello




Dal catasto austriaco si evince che la località Castello apparteneva al Comune di Cervi di Montagna, oggi tenuta Cervi. Il nome Castello deriva dal fatto che in questo luogo si trovava un antico maniero molto probabilmente di proprietà degli Scaligeri, del quale si può vedere qualche rudere in località Pusterna.

La contrada era costituita da un nucleo antico abbastanza consistente con edifici in pietra, molti dei quali seppur restaurati hanno conservato le caratteristiche formali originarie.

La chiesetta invece è stata costruita in tempi più recenti. La posizione dominante sul Lago di Garda, rappresenta un ottimo punto panoramico sul sottostante bacino lacuale e sul territorio che lo circonda.

Dal libro “Le immagini raccontano … San Zeno di Montagna” dell’associazione Scatti dalla Memoria.

 
GO TO POI
INDICAZIONI PEDONALI