Formazioni Forestali: Gli orno-ostrieti




Sono formazioni forestali tipiche delle quote collinari in cui le specie prevalente è il carpino nero che si consocia con l’orniello e la roverella. Questo bosco si sviluppa su versanti acclivi da quote prossime alla costa lacustre sino ai 1000 m slm.
Lungo i versanti più caldi e soleggiati prospicienti il lago questa tipologia di bosco è spesso sostituita dalla lecceta in cui la specie dominante è il leccio, una quercia sempreverde tipica dell’ambiente mediterraneo.