La Ca’




Da Laguna, superato il mitico “Ponte del Diavolo” – nelle cui vicinanze, a dar retta alla tradizione orale, si trovava un tempo un covo di falsari – , si giunge in questa contrada (683 m slm), dove si trova un’antica chiesetta dedicata a San Pietro e poche case un tempo abitate da chi lavorava nella Tenuta Cervi, donata dal conte Bonoris all’istituto Don Provolo di Verona.

Oggi La Ca’ è l’ingresso della Tenuta Cervi.  Il toponimo significa “La Casa”.

Dal libro “Le immagini raccontano … San Zeno di Montagna” dell’associazione Scatti dalla Memoria.

GO TO POI
INDICAZIONI PEDONALI